I PROSSIMI APPUNTAMENTI

GARA TRAIL DI 10km con 430m Dislivello Positivo

Stampa TrailDECATLON_vol148x210_RETRO

Regolamento 1° DecaTrail del Conero

ETICA del Trail

Il mondo TRAIL, accomuna diverse persone che non solo praticano attività sportiva, ma credono e rispettano valori importanti che costituiscono l’etica dello Sport.

Il rispetto del Parco Naturale del Monte Conero

Non è consentito:

a.  abbandonare rifiuti di qualsiasi genere, ivi compresi quelli di origine organica;

b.  raccogliere o danneggiare fossili, rocce e minerali, nonché specie animali e vegetali, fatta salva la raccolta di funghi e di prodotti del bosco, nel rispetto della normativa vigente;

c.  tagliare i sentieri lungo i ghiaioni, nonché lungo le praterie soggette a fenomeni di degrado o di erosione del suolo.

E’ vietato produrre rumori inutili e molesti, quali schiamazzi e l’utilizzo di riproduttori sonori, altoparlanti e segnalatori acustici.

Il rispetto delle Persone

Rispettare se stessi: niente inganni, né prima né durante la corsa;

Rispettare gli altri corridori: prestare assistenza ad altro corridore in difficoltà;

Rispettare i volontari: i volontari, che partecipano anch’essi per il piacere di esserci.

Il rispetto della Natura

Rispettare la fauna e la flora non gettando rifiuti;

Seguire i sentieri segnalati senza tagliare per evitare l’erosione del suolo.

Niente premi in denaro

La condivisione e la solidarietà

Ognuno, concorrente o volontario che sia, sostiene e si attiva per fornire supporto in qualsiasi situazione. Sostegno ad associazioni benefiche: la corsa ha anche un fine umanitario. Questo invita a relativizzare le propria sofferenza.

 Art. 1 Informazioni generali

La società A.S.D. Trail Adventure Marche organizza la 1° Edizione del DecaTrail del Conero  gara competitiva e non di  corsa in natura di km 10 – 450m D+, La gara si disputerà Domenica 12 Giugno 2016 alle ore 09,30 con partenza dal Piazzale Parcheggio del Poggio, e arrivo nella medesima località. Il percorso si snoderà su strade sterrate e sentieri all’interno del Parco Naturale del Conero in ecosistema e protezione totale.

RITROVO:  ore 07.00 Piazzale Parcheggio del Poggio

PARTENZA: ore 09.30 Piazzale Parcheggio del Poggio

Art. 2 Partecipazioni

Alla gara competitiva potranno partecipare gli Atleti che alla data della competizione abbiano compiuto il 18° anno di età. In particolare gli Atleti tesserati con società affiliate alla FIDAL, UISP o altro ente di promozione sportiva, in possesso del Certificato Medico Agonistico valido e in regola con il tesseramento Federale 2016.

Art.3 Iscrizioni

Le iscrizioni si chiuderanno entro le ore 09,00 del 12/06/2016: in ogni caso verranno comunque chiuse al raggiungimento di 150 atleti iscritti.

Le Iscrizioni, scaricando il  modulo d’iscrizione dal sito www.trailadventuremarche.it, va compilato e spedito a info@trailadventuremarche.it, gabriele.pallucca@decathlon.com o consegnato a mano unitamente al certificato Medico Sportivo Agonistico presso il Decathlon di Camerano.

AL RITIRO  DEL PETTORALE DEVE ESSERE ESIBITA OBBLIGATORIAMENTE LA TESSERA FIDAL, UISP O SIMILARI VALIDA PER IL 2016 e LA CERTIFICAZIONE  MEDICO SPORTIVA.

Art. 4 Partenza

I concorrenti dovranno presentarsi spontaneamente alla partenza al Piazzale Parcheggio del Poggio  entro le ore 09.15 del 12 Giugno 2016, il via sarà dato alle ore 09.30 dopo  un breve briefing della gara a di tutti i partecipanti. L’organizzazione non è responsabile di materiale e oggetti personali lasciati incustoditi.

Art.5 Premi

Saranno assegnati premi ai primi 3 atleti uomini e donne della Classifica Generale della 12 km,  saranno inoltre premiati i primi 3 atleti Uomini delle CAT: AM/M – MM35 – MM40 – MM45 – MM50 – MM55 – MM60 – MM65/ed oltre e le prime 3 atlete Donne delle CAT: AM/F – MF35 – MF45 – MF55/ed oltre.

Art 6 Percorso

Il percorso di gara si sviluppa lungo il versante ovest del Monte Conero. La partenza è situata nei pressi del parcheggio in località Poggio di Ancona, da qui il tracciato di gara sale lungo il versante del Monte Conero, fino a raggiungere la parte sommitale, passa nei pressi dell’ex Convento Camaldolesi, per poi proseguire verso Pian di Raggetti e ridiscendere verso il parcheggio in località Poggio di Ancona dove si ha l’arrivo.Fare particolare attenzione ai sentieri che per la particolare conformità in alcuni tratti sono piuttosto impegnativi per la presenza di pietre lisce e radici affioranti. I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il percorso di gara, segnalato con cartelli, nastro e bandierine. L’allontanamento dal tracciato ufficiale, oltre a comportare la squalifica dall’ordine di arrivo, avverrà ad esclusivo rischio e pericolo del concorrente. Gli atleti hanno l’obbligo di indossare calzature da trail o scarponi da trekking.

Art.7 Sicurezza e Controllo

Sul percorso sarà presente personale addetto alle operazioni di sicurezza in contatto con il comitato organizzatore della gara. L’assistenza medica è assicurata con 2 Ambulanze presenti in zona d’arrivo e a metà percorso con Personale Sanitario a bordo, mentre sul tracciato ci sarà personale addetto al primo soccorso e volontari del Soccorso Alpino.

Art.8 Tempo Massimo

Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di h. 2,30 (quindi entro le ore 12.00). E’ previsto un “servizio scopa” che percorrerà il tracciato seguendo l’ultimo concorrente, in modo di essere d’aiuto ad eventuali ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza.

Art.9  Ristori e Post-Gara

In considerazione della lunghezza della gara e delle sue difficoltà è previsto un solo punto di ristoro con solo acqua. E’ fatto obbligo agli atleti di avere con se una riserva d’acqua e non abbandonare rifiuti lungo tutto il percorso della gara e di usufruire degli appositi contenitori dislocati nei punti di ristoro.  A fine gara è previsto un ristoro per tutti gli atleti e i loro accompagnatori.

Art.10 Reclami

Eventuali reclami potranno essere presentati all’Organizzazione della corsa entro 30 minuti  dalla pubblicazione ed esposizione dei risultati. In sintonia con lo spirito della corsa, si auspica comunque una completa correttezza da parte degli atleti.

Art.11 Dichiarazione di Responsabilità

La partecipazione al 1° DecaTrail del Conero comporta da parte del concorrente iscritto, l’accettazione in tutte le sue parti e senza riserve, del presente regolamento.

Con l’iscrizione ogni concorrente si impegna a rispettare questo regolamento e libera gli organizzatori da ogni responsabilità civile e penale per qualsiasi eventuale incidente per danni a persone o cose a lui derivati o da sé causati, che possono verificarsi durante la manifestazione.

L’atleta iscritto dichiara di aver attentamente letto e valutato il contenuto del presente documento e di aver compreso chiaramente il significato di ogni singolo punto al momento dell’iscrizione.

L’atleta acconsente al trattamento dei dati personali ai sensi della legge n. 196/2003, ed autorizza l’organizzazione all’utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento in occasione della partecipazione al Gara “1° DecaTrail del Conero”

Art.12 Servizi

I servizi a disposizione degli atleti saranno: parcheggio, ristori e deposito borse.

Art.13 Varie

La società organizzatrice si riserva il diritto di modificare o sostituire in qualsiasi momento, gli articoli del presente regolamento.

 

Stampa

Presto tutte le info sul

6°Conero Trail del 23 Ottobre 2016